Menu

Ginseng proprietà: i vantaggi che non conoscevi

Blog

Ginseng proprietà: i vantaggi che non conoscevi

Quali sono le proprietà del ginseng? In questo articolo approfondiamo tutte le caratteristiche vincenti che hanno reso il ginseng famoso in tutto il mondo. Probabilmente alcune le conosci, ma resterai stupito nello scoprire gli innumerevoli benefici che questa sostanza ci può regalare.

Il Panax Ginseng è una radice originaria delle zone montuose dell’Asia orientale, nota sin da tempi antichissimi per le sue numerose proprietà benefiche. Attraverso gli studi approfonditi dell’ultimo secolo, si è scoperto che il Ginseng ha la capacità di stimolare il metabolismo anabolico, quel processo che porta l’organismo a rafforzare i tessuti, tonificandolo sia dal punto di vista fisico che psicologico. È proprio questa capacità del Ginseng a essere all’origine delle se straordinarie proprietà naturali: vediamo assieme le principali.

 

Le proprietà del Ginseng: i benefici fisici

Iniziamo a esplorare le proprietà del ginseng a livello fisico. Come abbiamo visto, i principi attivi di questa sostanza favoriscono le attività rigenerative del nostro corpo, ovvero i processi anabolici tramite cui si costituiscono i tessuti a partire dai nutrienti presenti nel sangue. Cosa comporta il potenziamento di questi processi?

  1. Riequilibrio dei parametri biologici: il Ginseng stimola il consumo di colesterolo, di zuccheri e di grassi presenti nel sangue, aiutando la pulizia del nostro sistema cardiovascolare.
  2. Effetto anti invecchiamento: grazie ai suoi principi attivi, il Ginseng contrasta il deterioramento cellulare e previene l’ossidazione dei tessuti.
  3. Potenziamento delle difese immunitarie: è stato osservato che il Ginseng stimola la produzione di anticorpi e di sostanze antivirali nel sangue, proteggendoci contro i mali stagionali.
  4. Aumento della vitalità dell’organismo: una delle più interessanti proprietà del Ginseng per chi ha sempre mille impegni è la sua capacità di contrastare la fatica e aumentare la vitalità dell’organismo. Per questo motivo, il Ginseng è ottimo per chi pratica sport.
  5. Stimola il desiderio sessuale: il Ginseng ha effetti afrodisiaci sia nell’uomo che nella donna. Sono stati anche osservati effetti positivi contro la disfunzione erettile maschile.

 

Le proprietà del Ginseng: i benefici psichici

Le proprietà del Ginseng non si limitano ai soli benefici fisici, come è naturale aspettarsi da una sostanza tanto celebrata. Vediamo le principali proprietà del Ginseng a livello psichico:

  1. Favorisce il buonumore: in alcuni studi è stato osservato che il Ginseng è stato in grado di migliorare il tono dell’umore in pazienti sofferenti di depressione. Questa sostanza può quindi contribuire a rallegrare le giornate più nere!
  2. Combatte lo stress: il Ginseng stimola l’equilibrio ormonale con il quale il nostro organismo combatte le situazioni di stress. I suoi principi attivi agiscono infatti sugli organi deputati a produrre gli ormoni anti stress (l’asse ipotalamo-ipofisi e le ghiandole surrenali).
  3. Facilita attenzione, concentrazione e memoria: anche se non contiene caffeina e quindi è esente da tutti gli effetti indesiderati che questa molecola può provocare, il Ginseng ha un effetto simile sulla memoria e l’attenzione. Il Ginseng migliora la concentrazione, aiuta nello studio e in tutte le situazioni in cui è richiesta una mente vigile e pronta. Prova a prendere un caffè al Ginseng prima di un esame!

 

Cerchi una bevanda che concentri in pochi sorsi tutte le proprietà del Ginseng?

Prova il Caffè al Ginseng King Cup!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.